Tesoro di Domagnano

La Storia della Repubblica di San Marino è intrisa di ritrovamenti ed avvenimenti che lasciarono il mondo ( no, non è un’esagerazione) a bocca aperta!

Il ritrovamento più spettacolare dell’Ottocento avvenne a Domagnano, qui trovi tutti i Castelli di San Marino, precisamente nel 1893 quando un contadino che lavorava la terra di un podere si imbatte in quello che prese il nome di Tesoro di Domagnano.

Il Tesoro era composto da un numero non ben preciso di suppellettili e di oggetti d’oreficeria risalenti all’epoca Ostrogota.

Ad oggi sono noti solo 22 pezzi del Tesoro di Domagnano e sono dispersi nei più bei musei del mondo, nel Museo di Stato della Repubblica di San Marino è conservata una fibbia ed una ricostruzione dei ventidue pezzi di cui conosciamo l’esistenza.

Contenuto dell'articolo

Come mai il Tesoro è in molti musei e non tutto a San Marino?

San Marino in passato non è mai stata una terra ricca, la popolazione viveva per lo più dei frutti della terra e, il padrone del podere in cui venne ritrovato, trattò questo inestimabile tesoro proprio come un “frutto del suo campo”. Decise in gran segreto di vendere tutto a mercanti ed antiquari del tempo che a loro volta rivendettero i pezzi del Tesoro di Domagnano ad un numero imprecisato di collezionisti.

Che cos’è il Tesoro di Domagnano?

Più che “che cosa sia” sarebbe meglio dire “Da cosa è composto il tesoro e a quale periodo risale”!
Una delle ricostruzioni che maggiormente trovano concordi gli storici e gli archeologi che hanno studiato questo ritrovamento vede il Tesoro di Domagnano come un corredo funebre di una donna Gota di alto Lignaggio. 

Il Tesoro è composto da:  
– Spilla che fermava il velo, in oro e pietre.
– Orecchini e collier con perle di fiume e inseriti colorati
– Ferma copri spalle a forma di aquile, a riprova dell’alto rango della donna
– Anello dal diametro di dimensioni importanti, a significare la statura medio grande della nobile
– Cintura con due fbbie pendule
– Tre chiusure per la borsa che riprendevano lo stile del collier
– Ultima una cicala, augurio di lunga vita.

In questa pagina descriviamo il Museo di Stato di San Marino, luogo in cui viene custodito il Tesoro di Domagnano e tante altre meraviglie!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *