La Funivia di San Marino

Per gli abitanti di San Marino è un simbolo, caratteristico di quel lato del Monte Titano che volge verso la Riviera.

Quella che vediamo oggi, con le cabine nere bordate con i colori bianco azzurri e le vetrate fumé, sono le ultime cabine della Funivia di San Marino.
La prima funivia venne inaugurata nel 1959 ed ancora oggi è possibile vedere una cabina dell’epoca accanto l’ingresso della funivia a Borgo Maggiore.

Dopo il rinnovo degli anni ’90, il 15 Aprile 2017 sono entrate in servizio le nuove cabine, dal look più moderno e dotate di ogni sistema di sicurezza.

La caratteristica Funivia di San Marino collega funzionalmente il Castello di Borgo Maggiore al cuore del Centro Storico di San Marino Città.
Sebbene il percorso si compie in poco meno di due minuti, si può rimanere ammaliati dalla bellezza della vista su tutta la Riviera, nelle giornate terse si può osservare l’orizzonte fino diverse centinaia di chilometri!

 

Una veduta della Stazione a monte della Funivia di San Marino

Quanto costa salire in funivia a San Marino ?

L’idea generale è funivia = biglietto salato, ebbene il costo del biglietto per la sola andata è di 2,80€ !
Starà a voi decidere se acquistare un biglietto di andata e ritorno, al prezzo di 4,50€ o scendere a piedi tramite la panoramica “Costa dell’Arnella”.

Sono presenti anche abbonamenti per diverse corse, in caso foste camperisti in sosta al parcheggio P13 (zona Baldasserona) potrebbero essere un buon modo per risparmiare.

Un metodo affascinante per salire sulle pendici del monte Titano? Sfruttare la Funivia di San Marino per raggiungere il cuore del Centro Storico!