Seconda Torre “Cesta”

La Seconda Torre, o “Castello della Cesta” è stata eretta sulla cima più alta del monte Titano ( la cui sommità è 755 metri)
La “Cesta“, così viene definita dai sammarinesi, è stata una torre di avvistamento in epoca romana, troviamo testimonianza della sua esistenza in un documento del 1253!

All’interno della Seconda Torre di San Marino si possono percorrere i passaggi sulle mura: super panoramici!

 

Proprio come la Guaita, è cinta da un muro esterno di pietra, con i caratteristici merli.
Il grande restauro che impiegò maestri scalpellini dal 1924 al 1925 restituì ai cittadini sammarinesi ed a tutti i visitatori la Seconda Torre in tutto il suo splendore, mantenendo però tutte le caratteristiche delle torri medievali, con spazi per le balestre e feritoie per gettare la pece bollente !

 

Il Museo delle Armi Antiche all’interno della Seconda Torre di San Marino.

Curiosità numismatica, la Cesta appare sulla moneta da 50 centesimi.