Il Castello di Domagnano

Il Castello di Domagnano copre una superficie di 6,62 km² ed è abitato da quasi 3000 residenti.

Al suo interno è diviso in tre curzie (frazoni): Domagnano, Fiorina e Torraccia.

Nel territorio di Domagnano sono stati trovati tanti reperti di epoca romana, monete e monili,  a testimonianza di come quelle terre fossero abitate già in quelle epoche.

Torraccia fu una località molto nota in passato poichè, sul Monte Lupo, sorgeva un’antica fortezza malatestiana, che in passato era già stata usata come torre di osservazione dai Longobardi, passata definitivamente al territorio sammarinese nel 1463.

Sempre a Torraccia ha sede l’aeroporto (eliporto) di San Marino.