Terza Torre “Montale”

La Terza Torre, o “Montale”, è la più piccola delle 3 torri, simbolo della Repubblica.

Il Montale è caratterizzato da una forma slanciata e dalla pianta pentagonale.

La rocca fu abbandonata nel 1479, anno in cui i Malatesta videro distrutto il castello di Fiorentino. Prima di questa data aveva grande importanza come avamposto: segnalava i pericoli e l’arrivo dei viandanti.

Il Montale, la terza rocca che svetta sul Monte Titano

Curiosità a prova di sammarinesi: il Montale custodisce una prigione (chiamata Fondo della Torre) profonda ben sei metri, con un’unico accesso: dall’alto !
Questa particolarità la rende non idonea ad esser visitata, è pertanto chiusa al pubblico che può godere di un bellissimo panorama sulla Riviera e sul Montefeltro.

Curiosità numismatica: Il Montale appare sulla moneta da 1 centesimo.

Dalla Prima torre, Guaita, in lontananza si scorge il Montale, immerso nel verde del Monte Titano